bsyayinevi.com

Il calcio è poesia - L. Surdich

DATA DI RILASCIO 01/01/2006
DIMENSIONE DEL FILE 3,30
ISBN 9788870186062
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE L. Surdich
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Il calcio è poesia pdf che troverai qui

Nell'anno dei mondiali di calcio, questa antologia raccoglie le più belle poesie italiane dedicate a quello che è sicuramente lo sport più amato, e forse per questo anche il più poetico. Dalle "Cinque poesie sul gioco del calcio" di Umberto Saba, che riflettono l'entusiasmo di un poeta da sempre sensibile alle semplici gioie del popolo, passando per i versi quasi cantabili di Alfonso Gatto e Franco Loi, fino ai componimenti più formalmente elaborati di Vittorio Sereni, Giovanni Giudici, Edoardo Sanguineti, il libro può essere anche letto come una cronistoria di questo sport, raccontata attraverso le emozioni in parole di quelli che si possono considerare veri e propri spettatori.

...entato da chiunque e da qualunque ... Il calcio è capace di esprimere delle meraviglie antiche, epiche per l'appunto; Saba riesce ad astrarre l'emozione intrinseca che nasce nel tifoso ... Poesia del calcio o calcio come poesia della vita? - ZENIT ... ... . C'è una parola chiave nella poesia: "Le angosce, che imbiancano i capelli all'improvviso sono da voi sì lontane! È vero che il calcio professionista è a volte macchiato da fenomeni quali il calcio scommesse e la corruzione, e le tifoserie a volte sono percorse da fenomeni di discriminazione e violenza, ma pur gravi questi eventi negativi non possono cancellare i sogni e la poesia dei tantissimi che in tutto al mondo giocano al calcio. Il calcio, nonostante tutto, è ancora lo sport più popolare, anzi, più nazional-popolare, e questo è significativo. È un gioco che può riservare gioia e dolori, e che può ospit ... Calcio: l'incontro tra sport e letteratura - laCOOLtura ... . Il calcio, nonostante tutto, è ancora lo sport più popolare, anzi, più nazional-popolare, e questo è significativo. È un gioco che può riservare gioia e dolori, e che può ospitare in sé anche della poesia. "Il calcio è lo specchio della società". Chissà quante volte abbiamo sentito o letto questa frase. Una frase intrisa di retorica. Una frase probabilmente azzeccata, ma un po' banale credo. Nonostante ciò, oggi, per un solo giorno, voglio farla mia. Il gioco del calcio, si sa, è lo sport popolare per eccellenza, l'unico capace di destare un comune sentimento di appartenenza. È un gioco che, proiettato oltre gli stadi, le televisioni e le telecronache, ogni giorno si reinventa nei campetti di periferia, nelle scuole e nei cortili. Così in Italia, in Europa, nel mondo intero. Dalle "Cinque poesie sul gioco del calcio" di Umberto Saba, che riflettono l'entusiasmo di un poeta da sempre sensibile alle semplici gioie del popolo, passando per i versi quasi cantabili di Alfonso Gatto e Franco Loi, fino ai componimenti più formalmente elaborati di Vittorio Sereni, Giovanni Giudici, Edoardo Sanguineti, il libro può essere anche letto come una cronistoria di questo sport ... Durante la cerimonia di premiazione del Galà del calcio AIC, ha preso la parola il presidente della FIGC Giancarlo Abete. "Dopo questi quattro anni non mi ricandiderò, è; giusto Anzi, quella di ieri era la stessa, una sfida infinita, perché poi alla fine è un sogno, una visione, il crederci a tutti i costi che ti fa vincere prima ancora di una parata o un colpo di testa. Ecco perché una partita così avrei voluto che non finisse mai. Era calcio, sport, come gioia pura. Poesia, appunto. Sono un tifoso appassionato e fedele, ma io devo trovare poesia e oggi nel calcio non c'è poesia. Lo vediamo anche in questi giorni, con tutti questi problemi, queste complicazioni politiche e ... Dietro la figura dell'atleta c'è, dunque, quella dell'eroe civile, del mito di fama "nazionale", che l'autore prede come esempio per i giovani italiani, considerati poco vitali. Il pallone di cui parla l'autore consisteva nel "pallone al bracciale", sport molto in voga a quei tempi, una sorta di antenato del calcio moderno. Antologia di poesie sul calcio. Analisi dell'influenza di Umberto Saba e dei collegamenti tra poeti italiani del 900 che hanno cantato il calcio. Citazioni e testi integrali dei seguenti poeti: Giulio Abbiezzi, Fernando Acitelli, Silvano Ambrogi, Giovanni Arpino, Giorgi... Scrittori calciatori: non poteva mancare, nel paese in cui ogni abitante è uno scrittore mancato e un commissario tecnico incompreso, il sito della Nazionale di Calcio Scrittori: l'Osvaldo Soriano Football Club.. Scrivere con i piedi: quando il calcio incontra la letteratura. Dal classico Pensare con i piedi di Soriano, a Febbre a 90° di Nick Hornby, non sono pochi i testi di narrativa ... Il blog "Calcio alla Poesia", online dal 7 maggio 2011, non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pier Paolo Pasolini, se il calcio è davvero poesia. Jacopo Rossi. 4 min re...