bsyayinevi.com

La memoria desaparecida. Politica e movimenti per i diritti umani in Argentina - Marta Vignola

DATA DI RILASCIO 29/03/2012
DIMENSIONE DEL FILE 7,3
ISBN 9788867600229
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Marta Vignola
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Marta Vignola libri che leggi e scarichi da noi

... mondo. Diagnosi, cura e diritti umani - Co-mai su Foad Aodi: Coronavirus nel mondo ... L'America Latina tra sviluppo dipendenza e diritti umani ... ... . Diagnosi, cura e diritti umani; Giovanni Salierno su "Stay human: Africa": La storia della Venere Ottentotta; clementina. su "America latina. Diritti negati". Venezuela e Covid-19; Per I Diritti Umani su "America latina. L'inserimento argentino nella politica dei blocchi e la figura di Juan Domingo Peron. Per sette anni, dal 1976 al 1983, l'Argentina ha avuto una dittatura militare sanguinaria e violenta che ha suscitato orrore e disprezzo nel mondo a causa della sistematica violazione dei diritti politici e, soprattutto, umani. Attualmente occuparsi di memoria storica del nazismo significa tutelare i diritti ... Amazon.it: La memoria desaparecida. Politica e movimenti ... ... . Attualmente occuparsi di memoria storica del nazismo significa tutelare i diritti umani degli oppressi, dei diversi, degli emarginati, degli umili, dei più deboli di cui tutti siamo parte nel tessuto sociale, comunitario e nel mondo, nel terribile deserto della sopraffazione e della violenza, dove tante voci chiedono giustizia per tutti quegli innocenti che ancora nascono solo per morire. Contatti. Università degli Studi di Padova Centro di Ateneo per i Diritti Umani. Via Martiri della Libertà, 2 35137 Padova Tel 049 827 1813 / 1817 Fax 049 827 1816 . Posta elettronica [email protected] #email_certificata# [email protected] L'America Latina tra sviluppo dipendenza e diritti umani: il caso Cile di Marta Vignola - Salento Books: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione. L' America Latina tra sviluppo dipendenza e diritti umani: il caso Cile è un libro di Marta Vignola pubblicato da Salento Books nella collana Verbamundi: acquista su IBS a 18.00€! A 30 anni dal golpe del generale Rafael Videla (il 24 marzo del 1976) - il più silenzioso ma anche il più sanguinario mai realizzato in America Latina - continuano in Argentina ed in vari paesi europei i processi giudiziari contro i responsabili di incredibili violazioni dei diritti umani e del tragico bilancio di 30 mila desaparecidos di cui, forse non tutti lo sanno, almeno un migliaio ... Da allora, Cortiñas, col movimento delle Madres, è diventata un'icona della lotta per i diritti umani in Argentina. " Come Madres facevamo disobbedienza civile senza saperlo , eravamo femministe senza rendercene conto", racconta dal palco della conferenza sulla disobbedienza civile, organizzata a Barcellona da Òmnium Cultural . L' Associazione "MEMORIA in MOVIMENTO", nasce a Salerno nel 2013 con lo scopo di creare un centro di documentazione sui movimenti politici e sulle organizzazioni sociali e culturali, sull'intreccio fra questi e le iniziative ed esperienze politiche sviluppatisi nel tempo, organizzando ed arricchendo al meglio, la memoria sociale collettiva del territorio. La guerra sporca (in spagnolo: Guerra sucia) fu un programma di repressione violenta attuato in Argentina con lo scopo di distruggere la cosiddetta "sovversione", rappresentata dai gruppi guerriglieri marxisti o peronisti attivi in Argentina dal 1970, ed eliminare in generale qualunque forma di protesta e di dissidenza nel paese presente nell'ambiente culturale, politico, sociale, sindacale e ... L'Argentina è una Repubblica federale di tipo presidenziale. In base alla Costituzione del 1853, più volte modificata, il potere esecutivo è affidato al capo dello Stato, che è anche capo del Governo e viene eletto a suffragio diretto....