bsyayinevi.com

Donne dentro. Detenute e agenti di polizia penitenziaria raccontano - Monica Lanfranco

DATA DI RILASCIO 18/01/2018
DIMENSIONE DEL FILE 4,20
ISBN 9788898947300
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Monica Lanfranco
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Puoi scaricare il libro Donne dentro. Detenute e agenti di polizia penitenziaria raccontano in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Detenute e agenti di polizia penitenziaria per la prima volta raccontano la loro vita, accomunate dall'esperienza di vivere, per motivi diversi, per l'intera giornata o buona parte di questa, all'interno di un istituto carcerario. Un diario di viaggio tra le carceri di Genova, Milano, Pozzuoli, Roma, Sollicciano, Venezia e Verona degli anni Novanta. L'autrice ha raccolto la voce delle donne che vivono e lavorano all'interno delle carceri: detenute, agenti, volontarie che hanno narrato la vita quotidiana, il lavoro, la discriminazione, le difficoltà, l'amore, la solitudine, l'idea di futuro a partire da una realtà così difficile e dolorosa. Ne è nato un libro che disegna senza interferenze le parole, i progetti e il cambiamento di queste attrici della scena del carcere, forse l'istituzione più rimossa dalla nostra cultura.

...ti penitenziari indagati per atti di violenza (il mondo alla rovescia) albertino modonutti su Gennaro Migliore, Italia Viva: inappropriato il metodo della Procura di S ... Donne dentro - Settenove ... . Maria CV Donne dentro. Detenute e agenti di polizia penitenziaria raccontano di Monica Lanfranco. Acquista a prezzo scontato Donne dentro. Detenute e agenti di polizia penitenziaria raccontano di Monica Lanfranco, Settenove su Sanpaolostore.it Non solo i detenuti, ma anche gli agenti della Polizia Penitenziaria, 35 mila tra uomini e donne (31 mila i primi, circa 4 mila le seconde), i quali, reclusi per s ... Donne dentro. Detenute e agenti di polizia penitenziaria ... ... .it Non solo i detenuti, ma anche gli agenti della Polizia Penitenziaria, 35 mila tra uomini e donne (31 mila i primi, circa 4 mila le seconde), i quali, reclusi per scelta superato un concorso pubblico, ricevono un compenso mensile tra i 1.000 e i 1.200 euro per sfiancanti turni di lavoro, che dovrebbero essere di sei ore al dì ma che finiscono con il dilatarsi per esigenze di servizio e carenza ... ...deve essere dello stesso sesso dei detenuti o degli internati ivi ristretti". Una norma che, all'epoca in cui fu scritta, risentiva della novità dell'ingresso delle donne nel Corpo di Polizia Penitenziaria che, come è noto, precedentemente erano inquadrate con la qualifica di operaie e assumevano le funzioni di vigilatrici. Donne dentro-letture dal libro Letture dal libro di Monica Lanfranco Donne dentro-detenute e agenti di polizia penitenziaria raccontano (Settenove edizioni) a… Read the post Donne dentro-letture dal libro...