bsyayinevi.com

Confessioni di fede delle Chiese cristiane - R. Fabbri

DATA DI RILASCIO 01/01/1996
DIMENSIONE DEL FILE 4,98
ISBN 9788810205853
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE R. Fabbri
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Divertiti a leggere Confessioni di fede delle Chiese cristiane R. Fabbri libri epub gratuitamente

Al di là del valore documentario, la raccolta ha anche altre ambizioni. Innanzi tutto ecumeniche: oggi il dialogo ecumenico riscopre le confessioni di fede e si interroga sul loro significato in ordine al problema dell'unità della fede, molto più prossima e tangibile in questi testi che nelle pratiche delle diverse comunità.

...ilioni di fedeli, pari a circa il 50% della totalità dei cristiani; circa il 95% di questi si riconoscono nella cosiddetta Chiesa latina, o Chiesa romana, mentre alcune minoranze (nell'ordine complessivamente di alcune decine di milioni di fedeli) fanno parte delle Chiese cattoliche orientali - quelle cioè che seguono il rito ... Libro Confessioni di fede delle Chiese cristiane ... ... ... Chiese protestanti, dove si privilegia la fede in Dio che salva, piuttosto che le opere compiute dall'uomo. Non hanno particolari forme di devozione mariana, né celebrano feste, ma Maria viene ricordata come la madre di Gesù e come esempio di fede, secondo quanto testimoniato dai Vangeli. Ci si salva solo per fede (non ci sono attenuanti); per salvarsi è sufficiente la croce e la redenzione di Gesù, quindi la sola fede in lui, s ... Confessione di fede - Wikipedia ... . Non hanno particolari forme di devozione mariana, né celebrano feste, ma Maria viene ricordata come la madre di Gesù e come esempio di fede, secondo quanto testimoniato dai Vangeli. Ci si salva solo per fede (non ci sono attenuanti); per salvarsi è sufficiente la croce e la redenzione di Gesù, quindi la sola fede in lui, senza aderire ad una chiesa istituzionale, senza le opere (non esiste cooperazione alla propria salvezza o a quella altrui) e senza il battesimo; il battesimo (certamente praticato da chi ha fede) è solo una coronazione simbolica della fede; riguardo ... Sicuramente una raccolta di confessioni di fede è considerata "divisiva" ed artificiosa, ma non intendo lasciarmi intimidire dai relativisti, dai confusionari e dai minimalisti che mi contestano. Come dice l'Apostolo "So in chi ho creduto, e sono persuaso che egli è capace di custodire il mio deposito fino a quel giorno" (2 Timoteo 1:12). La Confessione del 1689 risente del lavoro di redazione delle altre due confessioni, di cui comunque è uno sviluppo determinante e valido ancora oggi. Ecco alcune confessioni di fede: Confessione di fede dei battisti italiani del 1990 (Unione delle Chiese Evangeliche Battiste d'Italia) Confessione di fede battista del 1689 culturali, fra popoli che vivevano la stessa fede ma in ambienti, culture, usanze diverse; per motivi dottrinali,cioè per le differenti interpretazioni di alcuni aspetti della religione cristiana. A causa di questi motivi i cristianioggi sono divisi in vari gruppi o confessioni cristiane. Le principali sono: 1. Cattolici, 2....