bsyayinevi.com

Riforma sinodale. In compagnia della discepola - Michele Giulio Masciarelli

DATA DI RILASCIO 09/02/2018
DIMENSIONE DEL FILE 9,95
ISBN 9788862446457
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Michele Giulio Masciarelli
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Michele Giulio Masciarelli libri che leggi e scarichi da noi

L'Opera affronta il tema della riforma della Chiesa sul modello indicato da Giovanni XXIII e Francesco. La riforma della chiesa non è un'intrapresa umana, ma la fioritura lenta, talora anche con scatti improvvisi, dei semi di creazione e di grazia che, sotterra e nei sovesci della storia, già si dispongono a fiorire. Fra l'altro, il corpo della chiesa contiene in sé gli antivirus per debellare le metastasi delle crisi che l'ammalano, ma anche i germi della crescita, della rinascita e dell'abbellimento che lo Spirito le procura sempre, anche oggi. Riformare la chiesa, perciò, significa aiutare quei semi a emergere in tenere pianticelle e, poi, a diventare alberi maturi, fruttuosi e perfino frondosi perché possano servire a far riposare alla loro ombra i "pellegrini dell'Assoluto", guidati da Gesù Pastore, quando l'ardore del deserto dell'esodo sfibra e affanna.

...erenza rispetto alle organizzazioni umane e ai sistemi politici ... Masciarelli Michele G.: libri, testi - LibreriadelSanto.it ... . Verso il convegno sulla sinodalità (Padova, 12 aprile 2019), proseguiamo l'approfondimento di alcuni aspetti legati al tema con una intervista al prof. Roberto Repole sui processi di riforma nella Chiesa dal concilio Vaticano II ai più recenti solleciti di papa Francesco. I precedenti articoli (inte Edizioni Protestanti s.r.l. - Sede Legale: Via S. Pio V, 15 - 10125 TORINO - Tel 011.65.52.78 - Fax 011.65.75.4 ... Riforma Sinodale. In Compagnia Della Discepola ... ... . Pio V, 15 - 10125 TORINO - Tel 011.65.52.78 - Fax 011.65.75.42 - Cap. Sociale € 51.000 int. vers. Autore: Congregazione per i Vescovi. Data di pubblicazione: 29/11/2019. Pagine: 270. Prezzo: € 25,00. Language: It. Isbn: 978-88-266-0369-8. Brossura L'imposant volume La riforma et le riforme nella chiesa reprend, sous la direction d'A. Spadaro et C.M. Galli les trente contributions qui, à l'automne 2015, ont réuni autant de théologiens, d'historiens et de canonistes (dont quatre femmes) lors de journées d'études tenues au siège romain de la Civiltà Cattolica.On perçoit d'emblée que l'esprit qui a inspiré cette ... Maria, discepola e testimone apostolica: per un passo avanti sulla questione femminile Simona Segoloni Ruta, 17/02/2020 L'insegnamento di Querida Amazonia (QA) sulle donne, nel tentativo di valorizzare e promuovere la loro presenza, propone problematicamente Gesù come modello per gli uomini e Maria come modello per le donne. Si intitola 'La riforma e le riforme nella Chiesa' (Queriniana, pagine 605, euro 53) ed è stato curato da Antonio Spadaro e Carlos Marìa Galli. L'interesse teologico è racchiuso nella natura ... Lo scorso 25 marzo papa Francesco ha lasciato il Vaticano per una brevissima visita a Loreto: dentro la Santa Casa - un luogo quanto mai simbolico - ha firmato l'Esortazione Apostolica Postsinodale Christus vivit.Rivolto ai giovani cristiani di tutto il mondo e all'intero popolo di Dio (cfr CV 3), questo documento rappresenta un ulteriore passo nel percorso, cominciato nell'ottobre ... Hai intitolato il tuo ultimo libro - un libro impegnativo ma affascinante - Chiesa sinodale. Nell'introduzione dici che, se non fosse per pudore, l'avresti potuto intitolare Esistenza, chiesa e pensiero sinodale, perché i capitoli che lo compongono, hanno un nesso forte con il tuo cammino personale, le esperienze che hai fatto, il pensiero che hai elaborato. Come l'Assemblea sinodale aveva rimarcato con forza, i giovani sono protagonisti del nostro tempo e membra attive della Chiesa, non oggetto di discorsi che calano su di loro dall'alto. Fondamentali sono quindi le relazioni tra le generazioni, a partire da una profezia di Gioele e dai lavori dell'Assemblea sinodale (cfr CV 192-201): In primo luogo, perché è permeato di uno spirito sinodale profondo. Giovanni XXIII, che conosceva bene la storia e la prassi della Chiesa antica, si presentava quel 25 gennaio 1959 davanti ai cardinali, ma direi dinanzi al mondo, dismettendo implicitamente i panni del monarca assoluto, ricordando a tutti la natura sinodale della Chiesa....