bsyayinevi.com

Al di là di Dio padre. Verso una filosofia della liberazione delle donne - Mary Daly

DATA DI RILASCIO 08/02/2018
DIMENSIONE DEL FILE 12,70
ISBN 9788835981039
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Mary Daly
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Al di là di Dio padre. Verso una filosofia della liberazione delle donne pdf che troverai qui

Infinite, si dice spesso ironicamente, sono le vie del Signore. Così, è potuto accadere e sta accadendo che l'interesse per la teologia si è ravvivato in questi anni, persino in Italia, per l'intervento delle donne, nella loro ricerca delle radici remote, nella cultura di tutti, della patologia sessista. Questo libro di Mary Daly, teologa e femminista americana, è un classico di questa ricerca. E, in un senso che si vuole nuovo, fuori da vecchi contesti e contro il "Dio-metodo", un'opera di teologia e di filosofia insieme: "Il mio obiettivo - scrive l'autrice - è dimostrare che la rivoluzione femminista, in quanto fedele alle proprie dinamiche essenziali, è una rivoluzione ontologica, spirituale, che punta al di là delle idolatrie di una società sessista e sprizza azione creativa nella e verso la trascendenza. L'evoluzione della donna comporta l'evoluzione di tutto il genere umano; ha completamente a che fare con la ricerca del significato e della realtà ultimi, che taluni chiamano Dio". E un libro irritante perché infrange esclusive non solo di sesso, ma di discipline e di competenze professionali. Perché parla ai competenti con autorità e ai non addetti ai lavori con semplicità e senza eufemismi. Perché parla e trova le sue fonti muovendo dall'esperienza delle donne, non senza rabbia. Ma parla a tutti gli individui oltre gli stereotipi delle culture e degli idiotismi di corte e di ghetto, puntando alla liberazione di tutti. Anche e non per ultimo, perché ci costringe a fare i conti con una cultura che un superficiale progressismo tipico degli ambienti colti, ci aveva convinto interamente superata, retaggio del passato e prerogativa di strani esseri umani che portano le sottane. Prefazione di Cristina Simonelli.

...rva il mondo. I cristiani credono che Dio sia trascendente (totalmente indipendente e rimosso dall'universo materiale) e ... Mary Daly - Wikipedia ... ... "DIO E LA FELICITA' DELL'UOMO" Rovigo 23-25 novembre 2007 ... non nell'aldilà. La sofferenza qui per essere felici di là è un inganno della religione che avvelena la vita delle persone qui e promette loro una ... cioè l'uomo dalla terra doveva innalzarsi verso la divinità, cioè l'uomo doveva spiritualizzarsi. Ebbene ... Friedrich Wilhelm Nietzsche nacque a Rocken, vicino Lipsia, nel 1844, figlio di un pastore protestante. A so ... Al di là di Dio padre. Verso una filosofia della ... ... . Ebbene ... Friedrich Wilhelm Nietzsche nacque a Rocken, vicino Lipsia, nel 1844, figlio di un pastore protestante. A soli cinque anni perse il padre e visse, da allora, con la madre e la sorella senza ... 70 Al di là della testimonianza che dà di se stesso nelle cose create, Dio si è manifestato ai nostri progenitori. Ha loro parlato e, dopo la caduta, ha loro promesso la salvezza 83 ed offerto la sua Alleanza. 71 Dio ha concluso con Noè un'Alleanza eterna tra lui e tutti gli esseri viventi. 84 Essa durerà tanto quanto durerà il mondo. E allora, forse un po' sbrigativamente, le devo dire che il maschio, almeno nel suo immaginario, non è monogamico. Le sue fantasie poligamiche sono forse il retaggio culturale della pratica animale dove, salvo le eccezioni di alcune specie, la monogamia non esiste.; La fedeltà, se la vogliamo scarnificare un po', è la virtù di chi si sente più debole nella coppia e ha l'impressione che ... Dio è nato donna. I ruoli sessuali alle origini della rappresentazione divina. Pepe Rodríguez. Editori Riuniti. 2000. ISBN: 9788835948384. Acquista su IBS. Fino a circa 30.000 anni fa Dio non esisteva. Erano ormai quasi due milioni di anni che l'essere umano calpestava il suolo del pianeta Terra, vivendo e morendo da solo. Fin dall'epoca antica però, le donne hanno avuto un ruolo fondamentale nella cultura, e in particolare, in quella materia difficile e astratta che è la filosofia: Platone utilizza le parole di ... Per questo Dio aggiunge: «gli voglio fare un aiuto che gli sia simile». La narrazione biblica prosegue: Allora il Signore Dio fece scendere un torpore sull'uomo che si addormentò -- gli tolse una delle costole e richiuse la carne al suo posto. II Signore Dio plasmò con la costola, che aveva tolta all'uomo, una donna e la condusse all'uomo. La filosofia delle donne: uguaglianza, differenza, in-differenza di Paolo Ercolani Nel secolare percorso della vicenda umana non c'è dubbio che quella della donna sia una storia a sé. Le lunghe ed estenuanti lotte condotte dall'«altra metà del cielo», prima alla Dio è una risposta grossolana, un'indelicatezza verso noi pensatori: anzi, addirittura, non è altro che un grossolano divieto contro di noi: non dovete pensare! Non può esserci un Dio perché, se ce ne fosse uno, non crederei che non sia io. La musica simboleggia una sfera che è al di sopra di ogni apparenza e anteriore a ogni apparenza. I FILOSOFI E LE DONNE La riflessione filosofica sulle donne e sulla differenza tra i sessi è senza alcun dubbio uno dei punti cruciali della storia, come frattura politica, trasformazione economica dell'epoca moderna, e dell'eternità delle questioni filosofiche. filosofia Attività di pensiero che attinge ciò che è costante e uniforme al di là del variare dei fenomeni, con l'ambizione di definire le strutture permanenti della realtà e di indicare norme universali di comportamento.. 1. Definizioni. La f. può definirsi come una forma di sapere che, pur nella grande varietà delle sue espressioni, presenta quali note pressoché costanti due ......