bsyayinevi.com

L'accesso agli atti delle pubbliche amministrazioni - Massimo Lasalvia

DATA DI RILASCIO 01/01/2006
DIMENSIONE DEL FILE 12,13
ISBN 9788881843954
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Massimo Lasalvia
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Massimo Lasalvia libri che leggi e scarichi da noi

Il diritto dei singoli cittadini ad accedere direttamente ai documenti della Pubblica Amministrazione è stato riconosciuto dalla Legge n. 241 del 7 agosto 1990. A distanza di quindici anni, tenendo conto dell'elaborazione giurisprudenziale e normativa, la Legge n. 15 del 11 febbraio 2005 ha apportato rilevanti modifiche alla disciplina di questo diritto. Il volume fornisce una rassegna degli orientamenti giurisprudenziali e dottrinali, nonché della normativa, in tema di accesso agli atti della Pubblica Amministrazione e contiene un'appendice corredata da schemi esemplificativi e modulistica. Il CD allegato contiene il volume in formato elettronico.

...da che il procedimento di accesso agli atti prende avvio da un'istanza la cui motivazione costituisce l'elemento utile per comparare il peso dei diritti per difendere i quali si richiede l'accesso rispetto a quello del diritto alla riservatezza ... Dlgs 25 maggio 2016, n. 97 - FOIA e Trasparenza ... . 1. Premessa. La normativa sul diritto di accesso ai documenti e dati della pubblica amministrazione, alla luce della giurisprudenza dei giudici amministrativi e della Commissione […]Leggi tutto L'accesso agli atti e documenti amministrativi: problemi applicativi → In Italia, il diritto di accesso del cittadino agli atti della Pubblica Amministrazione è previsto e regolato da varie leggi. C'è quella sulla trasparenza dell'azione amministrativa e introdotta all'inizio degli anni 90; c'è l'accesso civico semplice che si realizza allorquando la PA pubblica alcuni atti in quanto obbligata oppure è stato previsto il cosiddetto a ... FOIA: come funziona il nuovo accesso agli atti amministrativi ... . C'è quella sulla trasparenza dell'azione amministrativa e introdotta all'inizio degli anni 90; c'è l'accesso civico semplice che si realizza allorquando la PA pubblica alcuni atti in quanto obbligata oppure è stato previsto il cosiddetto accesso civico ... L'accesso civico "generalizzato" (introdotto dal d.lgs . n. 97 del 2016 nel d.lgs 33/2013) avente ad oggetto tutti i dati e i documenti e informazioni detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli per i quali è stabilito un obbligo di pubblicazione. Inoltre la Pubblica Amministrazione può rifiutare l'accesso quando la divulgazione del contenuto degli atti viola la privacy di persone fisiche o giuridiche. Modalità , tempi e costi dell'accesso agli atti sono disciplinati in via generale dalla legge n. 241 del 1990 , fermo restando che le singole amministrazioni possono stabilire delle regole diverse mediante regolamenti interni. Atti riservati, dati sensibili, elaborati delle prove concorsuali: condizioni e limiti dell' accesso alla documentazione detenuta dalla Pubblica Amministrazione decreto legislativo recante revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione pubblicita' e trasparenza correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche il presidente L'accesso agli atti della pubblica amministrazione quale strumento di trasparenza dell'azione amministrativa è stato per lungo tempo garantito soltanto in ambiti particolari 3 ed è il d.lgs. n. 195/2005 4 sull'accesso ambientale il primo vero tentativo di superare, nell'ottica della trasparenza, gli angusti limiti posti al diritto...