bsyayinevi.com

La logica del desiderio - Giuseppe Aloe

DATA DI RILASCIO 09/06/2011
DIMENSIONE DEL FILE 10,16
ISBN 9788860041821
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Giuseppe Aloe
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Troverai il libro La logica del desiderio pdf qui

Il cortile interno di un palazzo di inizio secolo, un posto tranquillo. Un ragazzo passa interi pomeriggi, sul ballatoio, a correggere un romanzo che non riuscirà mai a pubblicare, a leggere e a seguire i curiosi movimenti dei gatti. Poi un giorno, su una bella macchina grigia, in compagnia del marito, arriva Vespa, "l'inappuntabile ritratto dello splendore", che ha gli occhi più irrefrenabili che lui abbia mai visto. In poco tempo i due diventano amanti. Non è il solo, però. E presto la donna si stanca di lui. La passione che aveva sconvolto quella calma solo apparente diventa allora morbosa e alimenta inquietudini e nevrosi rivelando di quali elementi sia fatta, in fondo, la materia del desiderio e dove possa portare, senza averne quasi cognizione, la sua imprevedibile logica, ammesso che ne esista una.

... e improntato, come è noto, ad un'estrema ambiguità nei confronti del femminile, ambiguità che trova la sua ragion d'essere non tanto nella difficoltà, del tutto tradizionale, di far ... Amazon.it: La logica del desiderio - Aloe, Giuseppe - Libri ... ... La logica del desiderio, dalla sigla TV a YouTube Le logiche del desiderio talvolta alimentano il linguaggio degli audiovisivi; se unite a quelle della musica, e al suo gioco di tensioni e risoluzioni, esse non possono che risultarne amplificate e valorizzate. Convinto che la logica umana è comparsa per selezione naturale proprio per interpretare e poter al meglio ricalcare la logica della natura, sospinta nel desiderio di un controllo intel ... La logica del desiderio | Gesù per atei ... . Convinto che la logica umana è comparsa per selezione naturale proprio per interpretare e poter al meglio ricalcare la logica della natura, sospinta nel desiderio di un controllo intellettivo del mondo. Scaturiscono miriadi di perché. Di continuo ... "la logica del desiderio", incontro con l'autore Posted on 17 maggio 2012 by Redazione Alla libreria "L'Argonauta" di via Reggio Emilia, venerdì 18 maggio, alle ore 19, lo scrittore Giuseppe Aloe per parlare del suo libro "La logica del desiderio", finalista al Premio Strega 2012. La logica del desiderio di Giuseppe Aloe - PERRONE: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione. La logica del desiderio e dell'accomunamento, nella stagione «breve, intensa, esclusiva» della dissidenza giovanile del '68, aveva capovolto il più antico riflesso sedimentato nella collettività: «l'esercito agguerrito che schiaccia la setta diventa per esso la massa sterminata offerta alla propria comunicazione». La logica del desiderio, Giuseppe Aloe Il cortile di un palazzo di inizio secolo, un posto tranquillo. Un ragazzo passa interi pomeriggi, sul ballatoio, a correggere un romanzo ch... La logica del desiderio ha la cadenza, il ritmo dell'ossessione. Perfino il suo sapore. Un'ossessione carnale, viscerale. Cieca e muta. Il protagonista è un ragazzo, non ancora uomo, che vive col padre. L'unica attività che sembra smuoverlo dal suo torpore è la scrittura. Giuseppe Aloe La logica del desiderio (Giulio Perrone Editore, 2011) Per dire se un romanzo funziona, non mancano metafore acquatiche: la scrittura scorre, fluisce, s'incaglia. Il lettore si immerge, i personaggi affiorano. Così, restando a pelo d'acqua, il primo verbo che istintivamente soccorre nel cogliere le virtù de La logica del desiderio… Titolo: La logica del desiderio Autore: Giuseppe Aloe Editore: Giulio Perrone editore ISBN: 9788860041821 Numero pagine: 212 Prezzo: 13,00 € Voto: Trama: (dal risvolto di copertina) Il cortile interno di un palazzo di inizio secolo, un posto tranquillo. Un ragazzo passa interi pomeriggi, sul ballatoio, a correggere un romanzo che non riuscirà mai a pubblicare, a leggere e a seguire i ... La logica del desiderio e dell'accomunamento, nella stagione "breve, intensa, esclusiva" della dissidenza giovanile del '68, aveva capovolto il più antico riflesso sedimentato nella collettività: "l'esercito agguerrito che schiaccia la setta diventa per esso la massa sterminata offerta alla propria comunicazione". Leggo libri e tu? Parliamone... tra una recensione e una scoperta si parla di libri e di editoria. A volte anche di me......