bsyayinevi.com

«Senza Dio» o «con Dio». Ragione, scienza e fede cristiana rispondono ai «perché» basilari della vita - Giovanni Pezzuto

DATA DI RILASCIO 04/04/2018
DIMENSIONE DEL FILE 7,61
ISBN 9788872296912
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Giovanni Pezzuto
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro «Senza Dio» o «con Dio». Ragione, scienza e fede cristiana rispondono ai «perché» basilari della vita pdf che troverai qui

Il volume ospita le relazioni orali di padre Giovanni Pezzuto ocds tenute nell'anno 2016-2017 nella "Casa S. Teresa" di Caprarola per animare e illuminare i pomeriggi di spiritualità. Procedendo con rigore logico-razionale e corretto realismo, l'Autore mette a fuoco alcune delle domande ineludibili per chi si considera intelligente e libero, e dà una risposta soddisfacente ai molti che sanno che la vita ha un senso e un destino sublime e anche a tanti altri che desiderano risposte più intelligenti di quanto spesso si ripete, cioè che siamo frutto del caso, autogenesi dal "nulla" e destinati al "nulla".

...rincipi della fede vanno al di là della ragione, vale a dire al di là di questioni che possono essere risolte da prove o dall'assenza di prove, la fede resta in un ambito dell'attività umana che ha poco a ... Se per sei scienziati su dieci c'è accordo tra scienza e fede ... ... La fede permette di guardare il «sole», Dio, perché è accoglienza della sua rivelazione nella storia e, per così dire, riceve veramente tutta la luminosità del mistero di Dio, riconoscendo ... Il cristianesimo scientista (Christian Science, letteralmente "Scienza Cristiana") è un nuovo movimento religioso cristiano metafisico fondato nel 1879 negli Stati Uniti d'America da Mary Baker Eddy (182 ... «Senza Dio» o «con Dio». Ragione, scienza e fede cristiana ... ... ... Il cristianesimo scientista (Christian Science, letteralmente "Scienza Cristiana") è un nuovo movimento religioso cristiano metafisico fondato nel 1879 negli Stati Uniti d'America da Mary Baker Eddy (1821-1910).. La sua missione dichiarata è quella di ripristinare il cristianesimo primitivo ed il suo elemento perduto di guarigione.La Chiesa Madre di questo movimento, La Prima chiesa del ... Fede e scienza, Benedetto XVI scrive a Odifreddi 24/09/2013 Il Papa emerito invia una lettera al matematico, bandiera e simbolo dell'ateismo militante. Replicando all'affermazione che la teologia sarebbe «fantascienza» Joseph Ratzinger sottolinea che «una funzione importante della teologia è quella di mantenere la religione legata alla ragione e la ragione alla religione». Il problema del rapporto tra ragione e fede si pone quando vi è l'affermazione del cristianesimo, per il quale la verità è fondata sulle rivelazioni Divine quindi sulle rivelazioni contenute nelle sacre scritture.Questo problema viene posto come una ricerca degli aspetti che conciliano e che dividono le verità di fede e quelle filosofiche. Classe 1975, laureato in Informatica, fin da adolescente appassionato di scienze, in particolare astronomia e fisica. Sulla via di damasco incontra la fede cristiana e, apprendendo anche di teologia, è sempre in cerca di una sintesi tra una fede ragionevole e una ragione solida ma aperta al mistero. Sposo e padre di due figli. Le due verità, dunque. Scienza e fede, Dio e ragione, corpo, cervello e anima. Sono compatibili o incompatibili ? La questione -risponde- suscita interesse e attrazione. E' uno dei maggiori misteri irrisolti della storia della filosofia e della scienza. Un conflitto che attraversa in gran parte il pensiero dall'antichità ai nostri giorni. La fede, essendo un dono di Dio, è al di sopra e al di là della scienza». «A proposito, quando parla di Dio, a quale Dio si riferisce precisamente?» «In Dio in cui credo» risponde Antonino Zichichi «è il Dio della religione cattolica, che io professo e della quale sono praticante, e questo perché la scienza non fa diventare uomini di ... Se poi Dio fosse addirittura contrario alla ragione avremmo il dovere di negarlo, ritiene San Tommaso. Dunque c'è - deve esserci - una relazione tra la ragione e Dio, se esiste. Per stabilire ciò due sono le modalità: o uno va a vedere le cose come stanno passando nell'al di là; oppure tenta un ragionamento che abbia una consistenza veritativa e accertativa....