bsyayinevi.com

Breve storia della cittadinanza - Ruggero D'Alessandro

DATA DI RILASCIO 01/01/2006
DIMENSIONE DEL FILE 8,88
ISBN 9788872854204
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Ruggero D'Alessandro
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Breve storia della cittadinanza pdf che troverai qui

Il diritto di cittadinanza è al centro dei principali conflitti contemporanei. Attorno ad esso si gioca una partita che riguarda da vicino il riconoscimento e la libertà. Andare alle origini di questo diritto è indispensabile per cogliere le alternative possibili a quella politica di arroccamento e di esclusione che oggi sembra dilagare in Occidente. Il volume ripercorre cronologicamente il costituirsi della moderna cittadinanza attraverso le due rivoluzioni inglesi, la rivoluzione francese del 1789, le lotte per il diritto di voto nell'Ottocento, la formazione e lo sviluppo del Welfare State nel ventesimo secolo. Dopo il boom del secondo dopoguerra, che si accompagna alla maturazione dell'opinione pubblica e allo sviluppo di nuovi movimenti giovanili e sociali, negli anni Ottanta si diffonde, a partire dagli Usa di Reagan, un'ideologia liberista ostile a ogni speranza di maggiore eguaglianza e di redistribuzione della ricchezza. Oggi la perdita delle garanzie sociali e la realtà della precarietà riportano con forza in primo piano la necessità di riaffermare e ridefinire i diritti di cittadinanza.

... alla "Civitas" romana, espressione di . ... Dalla pandemia alla infodemia: breve storia della ... ... .. A scuola sembra aver vinto un concetto di cittadinanza da "educazione alla cittadinanza". Ahimè, la storia è alquanto impietosa, nei suoi confronti. Per chi conosce la storia, il concetto di "cittadinanza" non nasce in un libro, sacro o laico che sia. Nasce all'interno di determinate società e conserva dentro di sé le tracce di una elaborazione lunga e contraddittoria. cittadinanza Condizione di appartenenz ... PDF L'evoluzione delle leggi sulla cittadinanza Un quadro ... ... . cittadinanza Condizione di appartenenza di un individuo a uno Stato, con i diritti e i doveri che tale relazione comporta; tra i primi, vanno annoverati in particolare i diritti politici, ovvero il diritto di voto e la possibilità di ricoprire pubblici uffici; tra i secondi, il dovere di fedeltà e l'obbligo di difendere lo Stato, prestando il servizio militare, nei limiti e modi stabiliti ... Breve storia della cittadinanza, Libro di Ruggero D'Alessandro. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Manifestolibri, collana La nuova talpa, brossura, data pubblicazione febbraio 2006, 9788872854204. Breve storia della legislazione sulla cittadinanza nel mondo, I Nell'Europa del 1700 predominava lo ius soli, come conseguenza della visione feudale dell'individuo come legato alla terra in cui era nato e come proprietà del feudatario. La Rivoluzione Francese abbatte le tradizioni feudali e afferma il principio dello La cittadinanza tra semantica e storia. Silvio Lanaro La Collana degli Archivi di Stato Cittadinanza. Individui, diritti sociali, collettività nella storia contemporanea a cura di C ... Forse qualche breve incursione lessicografica gioverà un poco a schiarire l'orizzonte. Questo libro è uno dei pochi tentativi di tracciare una breve storia dello sviluppo dalle origini a oggi del concetto di cittadinanza espressa nelle tre forme dei diritti civili, politici e sociali. La letteratura in materia abbonda di titoli ma sono principalmente concentrati sull'attualità o sul recente passato. Dalla pandemia alla infodemia: breve storia della comunicazione ai tempi del Coronavirus; Dati personali e fake news: ecco cosa chiedono i cittadini Ue ai Governi; Lotta a disinformazione e odio online, che fa l'Unione europea; Tutti i mali della "datacrazia": quale antidoto al dominio degli algoritmi Il Tricolore (verde, bianco e rosso) è la Bandiera de...