bsyayinevi.com

Storia di una Compagnia novarese. La Confraternita di San Giovanni Battista Decollato ad Fontes di Novara - Giovanni Baselli

DATA DI RILASCIO 18/12/2019
DIMENSIONE DEL FILE 9,46
ISBN 9788864666648
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Giovanni Baselli
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Troverai il libro Storia di una Compagnia novarese. La Confraternita di San Giovanni Battista Decollato ad Fontes di Novara pdf qui

Per il visitatore curioso che si accinge ad esplorare il centro storico di Novara, iniziando dalla zona occidentale, può essere una sorpresa il vedere, tra Via Rosselli e Piazza Puccini, in mezzo ad edifici di chiara matrice neoclassica, su cui incombe la mole del Duomo antonelliano, una facciata barocca di Chiesa, che ha davanti un piazzuolo con un ossario settecentesco che porta la scritta, impegnativa e conturbante: "Ai caduti per la Patria". Se poi si avvicina può leggere sopra il portale l'epigrafe che indica come l'edificio sia dedicato a S. Giovanni Battista "ad Fontes", presso il Battistero, "la cui Confraternita ha la facoltà perpetua, concessale dal Re di Spagna, Filippo IV, [nel 1625] di liberare, ogni anno, un condannato a morte". Dunque si tratta di un edificio confraternale, che rimanda ad una forma di organizzazione laicale, la "Confraternita" per l'appunto, che ha contraddistinto non solo il passato della comunità ecclesiale, ma che ha valore anche ai nostri giorni, rientrando tra le associazioni a scopo religioso riconosciute dal Codice di Diritto Canonico riformato dopo il Concilio Vaticano II. (...)

...tatore curioso che si accinge ad esplorare il centro storico di Novara, iniziando dalla zona occidentale, può essere una sorpresa il vedere, tra Via Rosselli e Piazza Puccini, in mezzo ad edifici di chiara matrice neoclassica, su cui incombe la mole del ... Storia di Novara - Travelitalia.com ... ... Giovanni andò a vivere nel deserto, conducendo una vita di penitenza e di preghiera, secondo la tradizione ebraica del voto di nazireato: "Giovanni portava un vestito di peli di cammello e una cintura di pelle attorno ai fianchi; il suo cibo erano locuste e miele selvatico" (Vangelo secondo Marco 1, 6).Nei Vangeli è definito "voce di uno che grida nel deserto" (in latino: vox clamantis in ... Novara (Nuara in dialetto novarese) è un comune italiano di 104 181 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Piemonte.Dista 15 km dalla Lombardia ove il Fi ... Search result for protectourcoastline.org Books - Free ... ... .Nei Vangeli è definito "voce di uno che grida nel deserto" (in latino: vox clamantis in ... Novara (Nuara in dialetto novarese) è un comune italiano di 104 181 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Piemonte.Dista 15 km dalla Lombardia ove il Fiume Ticino segna il confine tra le due regioni.. È la seconda città piemontese per estensione e popolazione ed è crocevia di importanti traffici commerciali tra gli assi viari che congiungono Torino a Milano e Genova alla Svizzera. Storia di una Compagnia novarese. La Confraternita di San Giovanni Battista Decollato ad Fontes di Novara libro Baselli Giovann...