bsyayinevi.com

Oralità, scrittura, potere. Sardegna e Mediterraneo tra antichità e medioevo - L. Tanzini

DATA DI RILASCIO 23/01/2020
DIMENSIONE DEL FILE 10,84
ISBN 9788833133294
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE L. Tanzini
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Puoi scaricare il libro Oralità, scrittura, potere. Sardegna e Mediterraneo tra antichità e medioevo in formato pdf epub previa registrazione gratuita

I saggi raccolti in questo volume, elaborati da un gruppo di ricerca di antichisti e medievisti, hanno l'intento di indagare in una prospettiva diacronica, dalla Grecia classica al XV secolo, le circostanze e le modalità di interazione della parola orale e del testo scritto con le dinamiche dei poteri, a partire dal punto d'osservazione prevalente della Sardegna e delle sue relazioni mediterranee. Vengono valorizzate soprattutto due circostanze tipiche dell'interazione orale-scritto, cioè la giustizia, in particolare quella politica, e la comunicazione epistolare. Una serie di approfondimenti molto vari che aprono altrettante prospettive metodologiche e tematiche su un ambito di studi di grande vitalità.

...o assiduamente frequentato da quanti navigavano da una sponda all'altra del Mediterraneo in cerca di materie prime e di nuovi sbocchi commerciali ... medioevo mediterraneo - AbeBooks ... .. Ricco di materie prime e di acque, il suo territorio ha ... Oralità, scrittura, potere : Sardegna e Mediterraneo tra Antichità e Medioevo Un'impresa fra terra e mare : Giacomo Filippo Durazzo e soci a Tabarca (1719-1729) Genova porta d'Europa . la logistica delle merci tra il porto di Genova e l'Europa nei secoli 12.-21. : problemi e soluzioni ... Oralmente possono essersi trasmessi tradizioni e motivi dell'età micenea, ma non è certo se tutto questo fosse ... Oralità, scrittura, potere - Viella ... .-21. : problemi e soluzioni ... Oralmente possono essersi trasmessi tradizioni e motivi dell'età micenea, ma non è certo se tutto questo fosse organizzato come poesia. Il momento decisivo per l'epica greca è l'VIII secolo a.C., quando, dopo il Medioevo ellenico, si ricomincia ad usare la scrittura, diversa da quella micenea, e prende forma l'Iliade. La scrittura elettronica produce alcuni inevitabili cambiamenti 3 Questa tesi è sostenuta, tra gli altri, da Walter J. Ong il quale afferma che il pensiero analitico della filosofia non può essere comunicato in una cultura che sia esclusivamente orale perché esso dipende interamente dalla scrittura. (Cfr. Ong Oralità e Tra oralità e scrittura: diritto e forme della comunicazione dai poemi omerici a Teofrasto Michele Faraguna Dipartimento di scienze dell'antichità Università di Trieste [email protected] ABSTRACT This essay examines the ways the introduction of writing affected legal process in Greek so-ciety from the end of the 8th century B.C. onwards. La storia della scrittura è, in primo luogo, lo sviluppo del linguaggio tramite tecnologie espresso con le lettere o altri segni, lo studio e la descrizione di questi sistemi.. Nella storia di come si sono evoluti i sistemi di rappresentazione del linguaggio attraverso mezzi grafici nelle diverse civiltà umane, appare che i sistemi di scrittura più completi sono stati preceduti da proto ... Walter J. Ong con "Oralità e scrittura", non entra nel merito della diatriba che, da sempre, cerca di decidere quale delle due, oralità o scrittura, sia più importante. Cerca piuttosto di rispondere agli interrogativi, tanto interessanti quanto complessi, che indagano le relazioni tra le dinamiche di verbalizzazione delle culture totalmente prive di scrittura e quelle della ......